Sposarsi in settembre

Torno sulle pagine del nostro blog, dopo una lunga pausa estiva e lavorativa, per raccontarvi i nostri allestimenti di settembre.

Romanticamente, in rosa pesca

Sì, forse il 2012  è l’anno del verde, ma i nostri sposi hanno una personalità spiccata e le loro scelte non si laciano influenzare facilmente dai trends. Se e quando hanno scelto il bianco e verde, lo hanno fatto perché così piaceva a loro, altrimenti hanno puntato su tutt’altri colori, come Chiara e Marcello, ad esempio, che hanno preferito il rosa pesca, colore magnificamente intonato con i colori della location. Ed ecco il risultato.

Alstromeria, lisianthus, alchemilla e splendide rose Avalanche raccolti in mazzi spontanei,  la trasparenza del vetro e la luce riflessa delle candele galleggianti: così la scenografia deltavolo da buffet, nelle Scuderie di Palazzo Stella, a Crespellano, vicino a Bologna.

Stessi fiori, stesse nuances di colore, raccolti in piccoli bouquet per i centrotavola.

Il colore dominante è enfatizzato dalla fascia di tessuto avvolto attorno al vaso centrale e dai legatovaglioli a cuore, all’interno dei quali è stampato il menu.

La scelta di Chiara e Marcello non poteva essere più adatta: osservate come i colori delle elengatissime sale inondate dalla luce diurna, si sposino perfettamente con il colore della scenografia della tavola.

Dopo il pranzo, curato da C.Bò Catering di Ristorazione Bolognese, arriva la Wedding Cake! Per il momento clou del ricevimento, la scenografia deve essere all’altezza. Voliere anticate, fiori e candele su un letto di muschio.

La torta nuziale del laboratorio di pasticceria  Marakai, oltre ad essere molto buona, è elegantissima nella sua semplice asimmetria ed è impreziosita  dai fiori freschi, gli stessi usati per tutto l’allestimento.

Per concludere in dolcezza il ricevimento, gli ospiti hanno trovato ad attenderli una golosa confettata. I conetti porta confetti personalizzati, come tutto l’allestimento scenografico del ricevimento, sono di Il Piacere di Ricevere, naturalmente!

 

A presto, con la cronaca degli altri allestimenti di settembre!

Lucia Pazzi

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Pinterest
  • Twitter

One thought on “Sposarsi in settembre

  1. No good ie plot might be simple:… men and women usually do not sing out once feeling simple. ~W. L. Auden, Time period, 28 January 61 Jango is best. In addittion to locating the most effective designer along with gendres you can even learn new approaching designer. Very good brand-new artists.
    cheap louis vuitton handbags http://www.styleandstuff.com/

Lascia un commento